Torna

News - Ufficio Stampa

FINALE UNDER 17 ECCELLENZA: L’ORANGE1 BASSANO È CAMPIONE D’ITALIA. CALIENDO: “ANCORA UNA VOLTA AGROPOLI E LA CAMPANIA PROMOSSE A PIENI VOTI”

27 Maggio 2024

L’Orange1 Bassano batte in finale l’Umana Reyer Venezia (79-60) e si laurea campione d’Italia nella categoria Under 17 Eccellenza maschile. Il verdetto è arrivato al “Pala Di Concilio” di Agropoli, che ha ospitato le Finali e che ha fatto registrare il tutto esaurito. Una partita che è rimasta in equilibrio solo nel primo quarto, e che successivamente ha visto imporsi Bassano, soprattutto grazie alla straordinaria prestazione di Maikcol Perez, Mvp della partita e miglior giocatore in assoluto delle Finali.
Al terzo posto si è classificata la Conforama Varese, che nella finale per il terzo e quarto posto ha superato la Dolomiti Energia Trento (58-59) all’ultimo secondo. Nel miglior quintetto della manifestazione sono stati eletti Maikcol Perez (Orange1 Bassano), Davide Marini (Umana Reyer Venezia), Ronny Ewanke (Conforama Varese), Patrick Mohamud Mohamed Hassan (Orange 1 Bassano) e Federico Cattapan (Dolomiti Energia Trento).

Eletto miglior coach delle Finali U17 Eccellenza di Agropoli, il campano Reziero Napolitano, tecnico dell’Umana Reyer Venezia.
Al termine della finale per il terzo e quarto posto, c’è stata la cerimonia di intitolazione della tribuna principale del “Pala Di Concilio” al compianto Ds del Basket Agropoli, Franco Di Sergio, scomparso nel 2021 all’età di 58 anni.

“Ancora una volta – ha spiegato il Presidente di FIP Campania, Antonio Caliendo – la Campania ha dimostrato di essere in grado di organizzare eventi di questo spessore. Pertanto, mi sento di promuovere a pieni voti Agropoli, che è stata perfetta nell’organizzazione, e l’intero movimento campano. Sono state Finali under 17 Eccellenza di altissimo livello, dove le squadre hanno combattuto fino alla fine, mettendo in mostra una qualità tecnica notevole. C’è stata una bellissima cornice di pubblico, con il ‘Pala Di Concilio’ pieno, e abbiamo vissuto dei giorni davvero entusiasmanti. Un ringraziamento sincero va alla FIP Nazionale e al Presidente Gianni Petrucci per la fiducia che hanno nuovamente accordato al Comitato della Campania, consentendoci di ospitare una manifestazione così prestigiosa. E complimenti alla Polisportiva Basket Agropoli, ancora una volta impeccabile padrona di casa”.